Prosegue il cinema di qualità Anguillara Sabazia - Terzo Binario News

Venerdi 15 marzo alle 18 prosegue la minirassegna di film presso il CAV (Centro Anti-Violenza) Federica Mangiapelo in Via Fosso Pietroso 9 a Colle Sabazio (Anguillara) con Wild, del 2014, di Jean-Marc Vallée con Reese Whiterspoon e tratto dal libro autobiografico della protagonista Cheryl Strayed.

I FILM. “Nei film proposti -scrive Carlo Pona Presidente dell’Associazione Sfuardo di Handala – le donne protagoniste si riappropriano della propria identità e della propria storia attraverso percorsi diversi. La rassegna racconta di un cammino interiore sia individuale che collettivo, in cui il superamento dei propri (presunti) limiti porterà le protagoniste all’autodeterminazione e alla riscossa.
Il secondo appuntamento ci porta ad ammirare uno dei paesaggi naturali più spettacolari del pianeta: un sentiero di oltre 3000km che attraversa gli Stati Uniti da Sud a Nord dalla California fino all’Oregon: il Pacific Crest Trail. 

Faremo il viaggio (realmente vissuto) con Cheryl Strayed che dopo la fine traumatica del suo matrimonio con Paul, i problemi di eroina e la morte della madre Bobbi, si ritrova la vita completamente sconvolta. Alla ricerca di se stessa e di un senso nella vita, la ragazza decide di intraprendere un lungo e solitario viaggio, avventuroso e formativo, e si ritrova ad affrontare le bellezze e i pericoli della natura selvaggia”. L’iniziativa proposta dall’Associazione Sguardo di Handala e’ il risultato della sinergia tra Assessorato ai Servizi Sociali e Assessorato alla Cultura, con Centro Anti-violenza Federica Mangiapelo.

Pubblicato giovedì, 14 Marzo 2019 @ 17:44:53     © RIPRODUZIONE RISERVATA