Promozione, in Coppa sarà Santa Marinella contro Tolfa - Terzo Binario News

Le due compagini si stanno preparando in modo molto diverso: i tolfetani mercoledì hanno disputato la seconda amichevole, battendo ad Allumiere l’Alma Parioli di Eccellenza per 3-0 mentre oggi l’undici della Perla affronta il Civitavecchia per il primo test stagionale.

Alla Cavaccia i biancorossi hanno mostrato diversi passi avanti rispetto al 6-0 subito a Ladispoli. Mister Daniele Fracassa ha messo un 4-3-3 iniziale con Nunziata in porta, linea difensiva composta da Roccisano e Stampigioni centrali Urbani a destra e Del prete a sinistra; in mezzo capitan Mecucci, con Savarino e Gaudenzi, davanti Simone Trincia punta centrale e Belloni insieme a Mojoli ad agire larghi. Prima rete al 16’ di Trincia che trasforma il rigore procuratosi. I romani sono in affanno mentre i collinari vanno via bene in verticale e con il fraseggio. Al 28’ percussione di Belloni che mette dentro l’area e Mojoli si fa trovare pronto all’appuntamento con il 2-0. A inizio ripresa il sigillo definitivo di Gaudenzi che ruba palla sulla tre quarti e in serpentina infila in diagonale. A fine partita, l’allenatore ha sorriso: «Ho visto quella crescita che auspicavo – commenta Fracassa – soprattutto il sul piano fisico. Ora lunedì ci aspetta l’allenamento con il Perugia Primavera e quello sì, sarà un test probante».

Poi su calendario e Coppa: «Sono felice di esordire nel nuovo Scoponi, anche se non mi fido del Borgo Palidoro. La Coppa? Sarà un bel derby con il Santa Marinella, una sfida che affascina».

Spostando i riflettori su Santa Marinella, per Nicola Salipante le prime giornate saranno di assestamento in vista della consegna del nuovo Comunale 1, trasformato in sintetico. Per ora allenamenti a San Gordiano e gare amichevoli al Tamagnini. L’esordio dei rossoblù sarà a Passoscuro, poi primo confronto interno con il Fregene. «La prima sfida ufficiale è quella con il Tolfa – spiega il tecnico – ma la sua importanza è in funzione del campionato. La competizione stavolta non consente il passaggio di categoria quindi meglio prepararsi bene per la Promozione. Infatti la priorità è raggiungere la salvezza il prima possibile poiché dal nono posto in giù si finisce ai play-out. Pertanto vogliamo entrare nelle prime otto partendo bene e scalando posizioni per poi rifare il punto a dicembre capendo dove possiamo posizionarci».

Sul girone A: «Siamo in un raggruppamento importante, alcune compagini le conosco. Le viterbesi sono attrezzate e competitive in casa; il Tolfa, già competitivo, si è rinforzato e lo vedo favorito; il Borgo San Martino è stato ripescato dalla Prima Categoria ma presenta nomi importanti come Castelletti, Paraschiv e Roscioli. La Athletics Soccer Academy di Roma è squadra giovane (scuola calcio dell’ex laziale Guerino Gottardi, ndc), Fregene e Passoscuro sono compagini esperte, che attingono da un bacino di giocatori ricco come quello di Fiumicino e Ostia.

Il Santa Marinella è una buona squadra ma servono piedi a terra e umiltà per centrare la salvezza», la conclusione di Salipante. Come detto oggi alle 17.30 test contro il Civitavecchia.

Pubblicato venerdì, 27 Agosto 2021 @ 09:34:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA