Problemi igienico-sanitari: l'Asl Roma 4 fa chiudere un locale a Civitavecchia • Terzo Binario News

Dopo l’emergenza Covid è ripresa l’attività del Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione che con i suoi tecnici svolge numerosi sopralluoghi e controlli presso le attività di ristorazione e somministrazione di alimenti.

Nel corso degli ultimi giorni i controlli hanno portato alla chiusura di un locale di Civitavecchia per problemi igienico sanitari.

“I nostri controlli sono costanti e vengono effettuati a tutela dei cittadini – spiega il direttore della UOC Sian Valeria Covacci -. Siamo molto attenti ai locali aperti al pubblico in un lavoro di prevenzione fondamentale per l’utenza finale.

valeria covacci sian asl roma 4

Le ispezioni dei tecnici vengono effettuati regolarmente in tutto il territorio della Asl Roma4”.

Per quanto riguarda il l’attività di ristorazione chiusa nel corso degli ultimi controlli, la riapertura è prevista al ripristino delle condizioni minime richieste: “Come avviene in questi casi, diamo la possibilità di ripristinare la condizione ideale all’apertura al pubblico. Solo a quel punto, dopo un nuovo sopralluogo, diamo il permesso alla ripresa delle attività commerciali” ha concluso la Covacci.

Pubblicato giovedì, 15 Settembre 2022 @ 14:10:24     © RIPRODUZIONE RISERVATA