Positivi tre crocieristi sbarcati a Civitavecchia - Terzo Binario News

Sono tre i crocieristi risultati positivi al Covid-19 tra i 229 che sono sbarcati a Civitavecchia e sono stati trasferiti in un hotel romano.

Contrariamente a quanto detto inizialmente, infatti, e riportato da Il Messaggero e FanPage.it, tre dei turisti sbarcati al porto di Civitavecchia e poi trasportati all’hotel Cicerone in zona Prati a Roma sarebbero positivi.

Si tratta di turisti di diverse nazionalità, tra cui italiani e cittadini provenienti dal Sud America.

Ora la paura è per un nuovo focolaio nel centro della capitale.

I crocieristi avrebbero osservato la quarantena in questi giorni, riducendo quindi al massimo il contatto con l’esterno, ma il contagio potrebbe essere avvenuto già all’interno della nave da crociera.

Una prima nota della Polizia Locale diffusa al momento dello sbarco, parlava di tamponi tutti negativi. “È previsto – si leggeva nella nota – che i turisti, che risulterebbero negativi al tampone per il Coronavirus, faranno rientro entro il 28 marzo presso le loro abitazioni, in maniera graduale e contingentata”.

Pubblicato domenica, 29 Marzo 2020 @ 22:44:47     © RIPRODUZIONE RISERVATA