Polizia Stradale scopre carico di cozze avariate - Terzo Binario News

205 Quintali di cozze (20,5 Tonnellate)  partite dalla Grecia, attraversando l’Italia ed imbarcandosi a Civitavecchia  erano giunte in Sardegna .

Qui il destinatario si avvede che il carico viaggia a oltre 25 °C temperatura non idonea per mantenere in vita tali animali  e quindi i mitili ( COZZE ) hanno cominciato ad essere maleodoranti, a morire, ad aprirsi e ha perdere liquame .

Imbarcato per la 3 volte sceso a terra è stato fortunatamente  intercettato e fermato dalla polstrada all’altezza di Cerveteri perché il perdeva consistenti liquidi maleodoranti .

Il conducente ha detto agli agenti che stava per andare a periziare il tutto in Campania presso una non meglio località . 

Il mezzo è stato piombato dalla pattuglia e obbligato a ritornare in Grecia dove dovrà documentare distruzione e smaltimento del carico. Cosa poi regolarmente fatta e comunicata . 

L’intervento ha scongiurato la possibilità che almeno una parte del carico potesse finire sulle tavole degli italiani.

Sanzioni per svariate migliaia di Euro sono state elevate al mezzo e al conducente .

Sul posto è intervenuto su richiesta anche  personale ASL per conferma di quanto sopra cooperando con la polstrada .

Pubblicato domenica, 15 Settembre 2019 @ 12:16:30     © RIPRODUZIONE RISERVATA