Per l'Ora della Terra si spengono Trevignano, Oriolo e il Castello di Bracciano - Terzo Binario News

Sabato 27 MARZO torna “Earth Hour – l’ORA DELLA TERRA”, l’evento globale del WWF che da un lato mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla crisi climatica e il riscaldamento globale, attraverso lo spegnimento per un’ora dalle 20.30 alle 21.30 dei principali monumenti nel mondo, e dall’altro punta a coinvolgere direttamente i cittadini attraverso un gesto semplice e concreto: spegnere la luce della propria abitazione per un’ora, organizzando in famiglia una cena a lume di candela.

Infatti, anche quest’anno a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, non potranno esserci eventi popolari nelle piazze ma ci sarà comunque una voce forte che chiede di invertire la rotta puntando con decisione la nostra prua verso un futuro sostenibile.

“Torneremo a celebrare Earth Hour nelle piazze italiane – dichiara Raniero Maggini Presidente del WWF Roma e Area Metropolitana – in quelle della Capitale e della Città Metropolitana, ma già oggi ognuno di noi può fare la propria parte, anche da casa. In fin dei conti è proprio questo lo spirito dell’Ora della Terra, ricordarci che ognuno di noi è protagonista di cambiamento, dei piccoli passi che quotidianamente possiamo fare per contrastare i cambiamenti climatici o porre un argine agli effetti già generatisi. Passi che possono indurre il mondo produttivo e i decisori ad essere più solerti nelle scelte che non possiamo più attendere, per rendere i nostri stili di vita e le nostre città meno “pesanti” per il Pianeta, più vicini alla Natura.”

Sul territorio della Città Metropolitana di Roma Capitale, oltre al Comune di Roma, con lo spegnimento dei monumenti e dei palazzi più importanti della città, e alla Città del Vaticano con lo spegnimento del colonnato della Basilica di San Pietro, hanno aderito fino ad oggi all’iniziativa i seguenti comuni (in ordine alfabetico):

BRACCIANO

Si spegneranno le luci esterne del Castello Odescalchi

ORIOLO ROMANO (in provincia di Viterbo)

Si spegneranno le luci del Viale delle Olmate

TREVIGNANO ROMANO

Si spegneranno le luci esterne del Palazzo comunale

A queste Amministrazioni il WWF esprime un sincero ringraziamento per l’impegno mostrato nonostante le difficoltà scaturite dalle particolari circostanze determinate dalla pandemia in atto.

Pubblicato venerdì, 26 Marzo 2021 @ 11:12:13     © RIPRODUZIONE RISERVATA