Per il Colle l’ex Premier Giuseppe Conte punta ad un nome condiviso: “famiglie e cittadini ci stanno guardando” • Terzo Binario News

Sono ore frenetiche intorno alla Camera dei Deputati, dove oggi si svolgerà la prima votazione per il nuovo Presidente della Repubblica.

Unito e compatto secondo Conte il MoVimento 5 Stelle, che rappresenta il gruppo di grandi elettori più numeroso. Intercettato fuori dalla Camera, ha dichiarato:

“Nessun veto, lo abbiamo detto dall’inizio. Il nuovo Presidente della Repubblica dovrà essere una personalità di alto profilo, autorevole che possa essere ampiamente condiviso e possa renderci tutti orgogliosi di essere degnamente rappresentati. Solo chi ha queste qualità rientra nel novero che possono ambire al ruolo di Capo dello Stato”.

“Con l’Assemblea dei grandi elettori del MoVimento abbiamo convenuto che l’obiettivo è preservare la continuità dell’azione del governo e non possiamo trascurare che qui ci sono famiglie, imprese e cittadini che ci guardano. Non possiamo fermarci giorni interi per nominare il Presidente della Repubblica e poi altre settimane per il nuovo Governo”, ha continuato l’ex Premier Conte facendo trapelare nemmeno tanto velatamente che il MoVimento di Grillo non intenderebbe votare Mario Draghi.

“Tanti compiti ancora non sono conclusi per il Governo – conclude Conte – non puntiamo a un patto di legislatura. Vogliamo un patto per i cittadini”.

Pubblicato lunedì, 24 Gennaio 2022 @ 11:32:07     © RIPRODUZIONE RISERVATA