Pendolari, Comitati Roma Nord e Ostia: "Basta disservizi, martedì sit in davanti al Cotral" • Terzo Binario News

I comitati dei pendolari per le ferrovie Roma Nord e per la Roma-Ostia indicono un sit-in di protesta il 6 dicembre dalle ore 10 presso la sede Cotral di Via B. Alimena n. 105 a Roma per evidenziare l’estremo grado di insoddisfazione degli utenti per il servizio insufficiente reso, nonostante sia ben pagato.

Sono anni che viviamo sulla nostra pelle le sofferenze di un treno che non passa, che fa ritardo quando dice bene, di investimenti infrastrutturali fermi al palo, di nuovi treni che arriveranno forse nel 2025, con una REGIONE LAZIO che non si è mai accollata una responsabilità o una colpa per i continui disservizi. Ha solo fatto tante promesse, che tali sono rimaste negli anni.

Così come anche il Comune di Roma, spesso assente quando occorreva farsi sentire anche a tutela dei pendolari. I gestori del servizio, prima ATAC e dal 1 luglio scorso COTRAL, che brancolano nel buio assoluto dove l’unica luce è rappresentata dai Comitati dei pendolari che continuano a dar voce alle persone, a chi paga un biglietto e un abbonamento (e che da agosto 2023 subirà un aumento di prezzo) per non avere certezza di poter prendere il treno la mattina, di poter tornare a casa dalle loro famiglie la sera, di poter aspirare a un futuro migliore.
Un servizio negato a migliaia di lavoratori, di studenti, di turisti!
INCONTRIAMOCI MARTEDI 6 SOTTO LA SEDE COTRAL IN VIA ALIMENA 105
DIAMO UN SEGNALE FORTE, BASTA SUBIRE.
LA PAZIENZA E’ FINITA!
pendolariromanord.com ostiaroma.wordpress.com

Pubblicato lunedì, 5 Dicembre 2022 @ 09:06:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA