Tpl Parco Leonardo, Canto (presidente del Comitato): "Finalmente la linea 9" - Terzo Binario News

“Era Febbraio 2019 quando abbiamo formalizzato per l’ennesima volta la proposta di avere un collegamento con Fiera di Roma. Già da tempo il gruppo trasporti del comitato aveva avanzato richieste sull’implementazione del circuito locale. Così Antonio Canto, presidente Comitato Parco Leonardo.

“Dopo alcuni incontri l’assessore Paolo Calicchio si rese subito disponibile, ma il TPL era ancora in alto mare, in attesa dei ricorsi dopo la gara per l’assegnazione alla nuova società.
Sembrava un miraggio. Dopo anni di richieste, progetti e proposte, grazie al gruppo Trasporti ( Marina Ortis Clelia Izzi Paolo Vece Eagle Max) da lunedì 14 Settembre, arriva il collegamento che stavamo aspettando: Fiumicino – Parco Leonardo – Fiera di Roma”.

“La linea 9 continuerà fino alla stazione Fiera di Roma, così da consentire agli studenti e lavoratori di poter usare un unico abbonamento integrato per recarsi a Roma, un ulteriore passo avanti”.

“Mi ricordo quando le mamme si lamentavano di fare continuamente spola tra Pleiadi e la stazione, una staffetta infinita con orari scanditi. Ci siamo attivati per risolvere questa ed altre esigenze e siamo soddisfatti del supporto ricevuto dagli organi competenti. Meglio tardi che mai. Questo è un traguardo importante, seppur ancora da verificare e modellare, affinché la nostra comunità possa avere maggiore integrazione sul territorio e migliori collegamenti con la Capitale”.

“Vogliamo essere un quartiere moderno di riferimento per le famiglie che transitano tra Roma e Fiumicino, al centro di un vero progetto condiviso, il trait d’union tra una città in espansione come Fiumicino e la città metropolitana. E solo migliorando i servizi, la sicurezza ed il decoro urbano saremo quella che mi piace definire da sempre “la porta per l’Europa”.

“In un momento storico dove i porti sembrano zone franche da presidiare a tutti i costi, Parco Leonardo deve essere una casa per chi si sente cittadino del mondo, una zona accogliente nel rispetto delle regole, del senso civico e della comune convivenza. Siamo ancora distanti dal diventarlo, ma ogni giorno muoviamo piccoli passi in quella direzione.”

Pubblicato sabato, 12 Settembre 2020 @ 12:56:07     © RIPRODUZIONE RISERVATA