Omicidio Vannini, Ministro Bonafede contro le parole del giudice: "Inaccettabile" - Terzo Binario News

Il ministro della Giustizia Bonafede, dopo gli innumerevoli appelli, ha risposto sul Caso Vannini.

“Un ministro della Giustizia – ha detto Bonafede commentando il caso Vannini in un video – non può e non deve entrare nel merito delle decisioni dei magistrati”

“Questa mattina – ha aggiunto il Ministro – ho chiamato la mamma di Marco Vannini e abbiamo parlato. Parleremo prossimamente anche qui al Ministero nei prossimi giorni”.

“Detto ciò – ha aggiunto Bonafede – ho guardato con attenzione il video della pronuncia della sentenza del giudice e voglio spiegare che un giudice ha tutti gli strumenti idonei per far mantenere l’ordine all’interno di un’aula giudiziaria.

Sono indignato perchè credo sia inaccettabile che un Magistrato interrompa la lettura del dispositivo della sentenza per dire “se volete andare a fare un giro a Perugia ditelo”. Ecco perchè ho attivato gli uffici affinchè vengano fatte tutte le verifiche del caso”.

Pubblicato giovedì, 31 Gennaio 2019 @ 17:05:45     © RIPRODUZIONE RISERVATA