Omicidio Marconi: morto Emanuele Mattei, un arresto - Terzo Binario News

Ucciso con una coltellata. Così è morto Emanuele Mattei, 43 anni, cameriere residente in zona Marconi. I carabinieri, intanto, hanno arrestato un 48enne romano. L’accusa è di omicidio.

I fatti si sono consumati intorno alle 2 di martedì 15 settembre. I residenti, sentendo del trambusto, hanno chiamato i militari dell’Arma che sono accorsi con il Nucleo Radiomobile, gli uomini della Compagnia Trastevere e della stazione di Porta Portese.

Le forze dell’ordine, una volta sul posto, hanno trovato Mattei, accoltellato, all’altezza del civico 14 di via Borghesano Lucchese Attivati i soccorsi, non c’è stato nulla da fare.

Proseguono gli accertamenti per fare piena luce sulla vicenda e per avere un quadro preciso sul movente.

Pubblicato mercoledì, 16 Settembre 2020 @ 11:03:39     © RIPRODUZIONE RISERVATA