Omicidio a Trevignano: proclamati due giorni di lutto cittadino - Terzo Binario News

A Trevignano due giorni di lutto cittadino. Una decisione preso dopo l’episodio di domenica scorsa, con l’omicidio di Graziella Marzioli ed Emanuela Senese.

Questo quanto stabilito dal sindaco, Claudia Maciucchi

Preso atto dell’improvvisa e prematura scomparsa, avvenuta in Trevignano Romano il 06.06.2021 delle concittadine Graziella Marzioli, di anni sessantacinque ed Emanuela Senese, di settantasei anni;
Tenuto conto della profonda e straordinaria commozione suscitata, in tutta la cittadinanza, dal luttuoso evento;
Ritenuto opportuno e doveroso, interpretando il comune sentimento della popolazione, proclamare due giorni di lutto cittadino, in segno di rispetto e di partecipazione al dolore delle famiglie e per consentire iniziative di riflessione o di partecipazione alle cerimonie funebri di Graziella Marzioli ed Emanuela Senese per la prematura scomparsa


P R O C L A M A


il lutto cittadino per le giornate del 11 e 12 Giugno 2021, da svolgere con le modalità e le azioni seguenti:

  1. esposizione, nella sede comunale centrale, della bandiera nazionale e della bandiera europea con i segni del lutto;
  2. sospensione di tutte le manifestazioni ricreative aperte al pubblico, organizzate o patrocinate dal Comune, per le due intere giornate del 11 e 12 Giugno 2021;
  3. invito a sospendere l’attività lavorativa e commerciale e a darne avviso al pubblico dalle ore 14,00 alle ore 17,00 per le due intere giornate del 11 e 12 Giugno 2021, in concomitanza dello svolgimento della cerimonia funebre;
  4. gli esercizi impossibilitati alla sospensione dell’attività sono invitati ad esporre in forma libera segni di adesione al lutto cittadino;
  5. i responsabili di uffici pubblici o destinati ad attività di pubblico interesse sono invitati ad esporre in forma libera segni di adesione al lutto cittadino ed a valutare l’opportunità di sospendere o di ridurre la loro attività, compatibilmente con la loro funzione di strutture di servizio”.
Pubblicato giovedì, 10 Giugno 2021 @ 17:34:06     © RIPRODUZIONE RISERVATA