Musica a volume altissimo in uno stabilimento di Ladispoli: gli abitanti della zona chiedono rispetto - Terzo Binario News

Lamentele da parte di alcuni cittadini per i volumi troppo alti di un locale.

La segnalazione arriva da alcuni abitanti di via San Remo, nella zona vicina ad uno stabilimento balneare dove per due giorni a settimana si fa musica all’aperto “con volumi altissimi”.

“Non vogliamo di certo limitare musica e divertimento – affermano i cittadini – ma vogliamo che si rispettino limiti di volume e orario. Musica alta fino alle 3 e mezza di notte è troppo”.

“A nulla sono valse le telefonate ai carabinieri – continuano i cittadini – che rimandano la palla alla polizia locale, la quale però dopo le 20 non è in servizio. Che senso ha fare un ordinanza quando poi nessuno la fa rispettare?”.

“Chiediamo – affermano gli abitanti della zona – l’attuazione dell’ordinanza, nel rispetto di chi vive nella zona”.

Pubblicato lunedì, 9 luglio 2018 @ 17:59:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA