Museo del mare: al castello un fine settimana di storia e archeologia - Terzo Binario News

Venerdì 15 marzo, alle ore 17.30 ultimo appuntamento del  programma di attività culturali organizzate dal Gruppo Archeologico del territorio Cerite con  la conferenza “I segni delle guerre sui muri di Roma” a cura di Fabio Papi. Il Relatore presenterà uno studio attinente le tracce scritte  ancora visibili  sui muri delle abitazioni e sulle antiche mura urbane  di Roma  riferibili al periodo che va dal sacco della città  da parte dei  Lanzichinecchi agli eventi bellici della II Guerra Mondiale.  Si tratta di una conferenza preliminare al trekking urbano programmato dal GATC per il 17 marzo prossimo “Le mura di Roma  dalla Piramide a porta S. Giovanni”.

Invece sabato 16 dalle 10 alle 12.30per gli “Incontri di Archeologia -studenti Sapienza” sempre presso il Museo Civico del Mare e della Navigazione Antica i relatori esporranno ricerche, frutto di tesi di laurea triennale e magistrale, che si incentrano su alcuni temi dell’epigrafia antica. Successivamente all’incontro  si avrà l’occasione di visitare l’esposizione museale insieme al direttore scientifico Flavio Enei.  Incontri di Archeologia – Studenti Sapienza è un progetto che nasce con l’intento di condividere conoscenze, saperi ed esperienze. Uno strumento stimolante che, oltre ad essere una palestra informale per l’esposizione orale, possa essere  utile a quanti avessero il desiderio di divulgare le proprie tesi e ricerche, frutto di impegno e dedizione, all’interno di una cornice che tramite dibattiti e osservazioni favorisse la crescita e il confronto – tanto per i relatori, quanto per il pubblico. Parallelamente gli Incontri incoraggiano e orientano gli studenti dei primi anni della triennale, spesso indecisi nello scegliere che tipo di tesi, e quindi percorso di studi, si vorrà affrontare. Gli eventi sono ospitati dal Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea  in collaborazione con Comune di Santa Marinella, MiBAC e Coopculture.

La partecipazione agli eventi  è gratuita fino ad esaurimento posti.

Pubblicato giovedì, 14 Marzo 2019 @ 17:39:26     © RIPRODUZIONE RISERVATA