Multe a raffica a Sant'Agostino: tensione Civitavecchia-Tarquinia - Terzo Binario News

(foto Le Dune) Raffica di multe oggi a Sant’Agostino, dove la Polizia Locale di Tarquinia si è recata dopo l’ordinanza che impedisce di parcheggiare lungo le stradine che costeggiano gli stabilimenti.

E la mossa ha mandato su tutte le furie i proprietari delle attività che in una domenica di luglio vedono gli affari precipitare senza poter far nulla: infatti di un posteggio neanche l’ombra che si è visto comminare la sanzione ha preferito andarsene.

“Avevano detto che avrebbero effettuato una vasta campagna di informazione – dice un ristoratore – che invece si è fermata a giovedì e oggi non hanno avuto pietà verso nessuno. Questo modo di agire è inaccettabile”.

Questo fatto inasprisce i rapporti fra Civitavecchia e Tarquinia: infatti i civitavecchiesi sono i frequentatori abituali di Sant’Agoatino mentre la spiaggia rientra nel comune di Tarquinia. E soprattutto la grana passa ora nelle mani del sindaco Ernesto Tedesco che, dopo un’iniziale apertura verso il collega etrusco Giulivi, adesso sarà costretto a muoversi.

Pubblicato domenica, 14 Luglio 2019 @ 12:57:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA