Mov. Ladispoli città critica per i disservizi all'anagrafe - Terzo Binario News

Il tema anagrafe è sempre caldo a Ladispoli dove da tempo ormai cittadini sono costretti a perdere intere giornate per fare anche le più banali pratiche. E dopo la notizia degli ultimi disservizi il Movimento Civico Ladispoli Città torna ad incalzare l’assessora Amelia Mollica Graziano. Di seguito la nota diramata sui social.

Nella sua prima uscita da #assessore, nel giugno del 2017, Amelia #Mollica Graziano diceva: “Il nostro compito è mettere la macchina amministrativa al servizio dei cittadini in maniera sana”. 
L’anagrafe di un comune è senza ombra di dubbio il principale servizio d’interfaccia con i propri cittadini. Eppure, malgrado la fine delle feste, l’assessore continua a dare i numeri… #Anagrafesì, anagrafe no. Del resto, non stupiamoci, ci verrà detto che è colpa della vecchia amministrazione. Se però avete comprato almeno un biglietto di questa strana riffa di annunci, giorni, orari, aperture e #chiusure… Beh, fateci sapere se oltre al disagio si vince qualcosa.

Pubblicato martedì, 8 20 Gennaio19 @ 12:07:30     © RIPRODUZIONE RISERVATA