Morta Anna Roberti, cordoglio della Asl Roma 1: "Donne come lei non si spengono" - Terzo Binario News

“È con profondo cordoglio che partecipiamo la scomparsa della dottoressa Anna Roberti, per quindici anni Direttore di Distretto. Non potendo condividere con le figlie, la sorella Maria e con tutta la comunità aziendale un ultimo saluto, la Direzione Aziendale vuole esprimere un riconoscimento delle straordinarie doti professionali e umane di Anna e sottolineare il contributo fondamentale che ha saputo dare all’Azienda in tanti anni di servizio, sempre orientato alla cura e alla tutela dei cittadini”. Così la Asl Roma 1 in una nota.

“Se ne è andata una di noi. Non lavorava più da qualche mese in ASL, ma rimane e rimarrà una di noi. La ricordiamo per la sua forza, la sua determinazione e la sua caparbietà, coniugate con la passione e la generosità nel darsi. Anna non si è spenta, non avrebbe potuto. Le donne come lei non si spengono, continuerà a brillare per noi nel cielo. La ricordiamo con tantissimo affetto e grande commozione” sono state le parole di Angelo Tanese (direttore Asl Roma 1), Mauro Goletti (direttore sanitario Asl Roma 1) e Cristina Matranga (direttore amministrativo Asl Roma 1).

Pubblicato martedì, 7 Aprile 2020 @ 09:26:13     © RIPRODUZIONE RISERVATA