Monte Ciocci, la bordata di FdI: "Parco giochi nel degrado. Da M5S il nulla" - Terzo Binario News

“Il Parco giochi sulla pista ciclabile a Monte Ciocci è ancora nel degrado”. Lo dichiarano Chiara Colosimo, consigliere regionale Fdi, Fabrizio Ghera, consigliere regionale e candidato alle europee per Fdi insieme a Giorgia Meloni, Francesco Figliomeni, consigliere comunale Fdi e vicepresidenre assemblea capitoIina e Mauro Gallucci, dirigente comunale Fdi con delega alla protezione civile.

“Dopo che lo scorso anno il Municipio XIV ha annunciato la modifica dell’accatastamento del chiosco bar adiacente e l’intenzione di riqualificare il parco, nulla è più successo e il luogo è avvolto da degrado, calcinacci, vetri, erba non curata. Ci si interroga sempre – hanno insistito – sulle priorità del Municipio a direzione 5stelle e del suo presidente Alfredo Campagna, che continua a non rispondere alle esigenze del territorio come se non fosse sua responsabilità”.

“Inoltre – hanno insistito – restano delle perplessità sulla sicurezza dei giochi, lasciati in balìa di chiunque da anni, coperti da vetri e calcinacci, se la loro stabilità e sicurezza siano stati monitorati e quale è la differenza a tra questi e quelli del parco Zietta Liú a Torresina, che dopo aver lasciato il Comitato Torresina, che lo gestiva e lo chiudeva di notte, e tutta la cittadinanza, senza bando di affidamento e coperti da nastro e interdetti”.

“Probabilmente – hanno concluso – la giunta agisce solo dove pensa di non avere consensi o dove vuole ostacolare associazioni non considerate ‘amiche’ e per il resto lascia tutto in balia del deterioramento del tempo e del teppismo”.

Pubblicato giovedì, 25 Aprile 2019 @ 18:22:56     © RIPRODUZIONE RISERVATA