Mistercucina diventa premium partner e title sponsor della Pallacanestro Dinamo Ladispoli • Terzo Binario News

Dopo quello ottenuto sul parquet, con la promozione in Serie D, un altro importante risultato per la Dinamo Ladispoli: è l’ingresso prestigioso di Mistercucina.com by Aurelia Arredamenti come Premium Partner e Title Sponsor della società tirrenica.

Mistercucina.com è tra i migliori siti e-commerce nazionali e uno dei primi tre negozi online in Italia specializzati nella vendita di elettrodomestici, con una sede operativa di 1.600 mq a Roma (zona Aurelia/Massimina) e uno show room di 600mq (zona Aurelia/G.R.A.).

Aurelia Arredamenti ogni giorno disegna, progetta e rifornisce i migliori arredi sul mercato per privati e aziende.

Dalle cucine, ai living, non tralasciando porte e finestre riesce ad esaudire ogni richiesta da parte dei suoi clienti. Ad oggi Aurelia Arredamenti vanta sei punti vendita marchiati Scavolini, di cui tre store ufficiali, e uno store targato Garofoli e Finstral, andando così a ricoprire l’intero territorio romano.

Commenta con soddisfazione Luigi Fois, Presidente Dinamo Ladispoli: “È per noi motivo di grande orgoglio poter annunciare l’inizio di un rapporto con un Premium Partner di caratura nazionale; ci emoziona e responsabilizza sapere che una società con oltre 50 dipendenti e 2.500 clienti/mese ci ha dato la sua fiducia. Ho conosciuto Simone Lecci, Founder e CEO di Aurelia Arredamenti e Mistercucina.com solo qualche giorno fa, è un imprenditore di successo del nostro territorio, un vero self-made-man creativo e tenace, una di quelle persone dotate di un magnetismo tale che dopo solo un paio d’ore di colloquio ti sembra di conoscere da anni. Vive a Ladispoli con la sua famiglia da circa venti anni e con lui, io e tutto il mio staff ci siamo subito trovati in sintonia; ha creduto nella qualità del nostro progetto e ha subito voluto formalizzare i termini dell’impegno previsto, proprio in un periodo in cui ogni investimento economico assume un valore ancor più importante del solito, considerato che stiamo tutti fronteggiando gli esiti di una pandemia e di una guerra di cui nessuno conosce la data di fine. Con Simone c’è una comunione di intenti tesa a garantire sia l’avvio di una stagione da protagonisti come neopromossi in serie D, campionato tra l’altro che disputeremo con il nome abbinato a Mistercucina.com, sia il potenziamento del settore giovanile e minibasket, nonché’ agevolare tutte quelle attività sociali che sono da sempre caratteristiche peculiari della Dinamo Ladispoli”.

Queste le prime dichiarazioni di Simone Lecci, CEO Aurelia Arredamenti e Mistercucina.com: “ Era da tempo che avevo intenzione di diventare parte attiva della mia città, vivo Ladispoli ormai da 20 anni, e sono contento di poter contribuire a dare ancor più valore alla nostra cittadina. Sin da subito, la Dinamo mi è parsa una società trasparente, con sani valori, che in soli 4 anni ha scalato le vette delle classifiche.

Una società che si impegna quotidianamente a portare avanti questo progetto spinta dalla passione per il basket e dall’impegno, valore principale che tramandano a tutti i ragazzi ogni giorno, soprattutto ai piu’ giovani.

Spero che questa collaborazione possa essere solo l’inizio di un progetto a lungo termine con prospettive sempre più ampie. Io e i miei collaboratori siamo entusiasti di poter dare un contributo concreto ad un’associazione sportiva nel mio territorio, punto di riferimento in campo ma anche della nostra comunità”.

Sara’ proprio questo abbinamento, tra le altre cose, che consentira’ alla Dinamo di poter finalizzare la composizione del roster sul quale stanno lavorando il Direttore Generale Biagio Camicia e il Team Manager Andrea Ciprigno: l’obiettivo della stagione e’ consolidare la presenza in un campionato importante e duro come quello della Serie D laziale, e avere il tempo di far crescere e maturare giovani prospetti da lanciare definitivamente nell’annata successiva per provare un nuovo salto di categoria.

Ufficio stampa Dinamo Ladispoli

Pubblicato giovedì, 4 Agosto 2022 @ 09:32:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA