Micio spaventato recuperato a Cerenova, il problema degli animali regalati a Natale e poi abbandonati - Terzo Binario News

“Questo micetto è stato abbandonato alla rotonda di via Angelucci a Cerenova.
Probabilmente un regalo di Natale già non più gradito…

micio recuperato

Lui è solo uno dei tanti che vengono presi con superficialità dalle persone che poi se ne disfanno, molto spesso abbiamo assistito a gente che è venuta di proposito a Cerenova per disfarsi del cane o del gatto.

Invitiamo chi non può occuparsi di un animale a chiedere aiuto, ci sono organi preposti come le Guardie Zoofile, i volontari, le associazioni.
Si cerca sempre di dare una mano, nonostante la situazione randagismo sia drammatica anche da queste parti, ma buttarli in strada è un gesto vile e vigliacco.

Prenderlo è stata dura perché era spaventatissimo.

Dopo la segnalazione di Marina D’Arpino e solo grazie al coordinamento con Giuseppina Franchi e alla super atletica Gaia Albertoni siamo riusciti a metterlo al sicuro.

Questa meravigliosa creatura , un maschietto cerca una casa per sempre, una famiglia che voglia impegnarsi seriamente e con un giardino o balcone in sicurezza perché tende a infilarsi nei motori delle auto!!

Per la sterilizzazione diamo una mano noi.

Potete contattarmi in negozio allo 069901448 o passare
L’angolo del Fiore
Via angelucci 4″.

Pubblicato mercoledì, 12 Gennaio 2022 @ 17:40:13     © RIPRODUZIONE RISERVATA