Menasci (Lega Cerveteri): "Al Sasso totalmente ignorati" - Terzo Binario News
Riceviamo e pubblichiamo

Persistono le cattive abitudini nella gestione amministrativa del territorio cerite, e in particolare vi parlero’ di quanto accade presso il Borgo del Castel del Sasso, si è vissuti nella consolidata routine degli eventi giornalieri, azioni comuni di tutti i cittadini ivi residenti, svegliarsi, andare al lavoro e così via discorrendo, il tutto condito da una scarsa attenzione del comune cerveterano. Da mesi ormai, le attenzioni nei confronti di questo allegro borgo, sono totalmente scomparse, i nostri figli ANCORA non hanno un parco per giocare in sicurezza, via Patrizi Montoro è una pista da rally per quanto è dissestata, la segnaletica stradale per i sensi unici non è stata installata, i sovrappassi rialzati all’ingresso del Borgo per rallentare i vari schumacher, non sono stati messi in opera, il pozzo secondario della famiglia Gamberini per potenziare l’afflusso idrico non si sa cosa l’acea/Pascucci ne abbia fatto, e ci sarebbe molto altro da ricordare alla giunta comunale pascucciana anche per gli abbandonati residenti di Pian de la Carlotta.

Trattando poi i rifiuti abbandonati e sparsi per la parte bassa del Sasso e la sp2c, ad opera di cani randagi (costringendo peraltro i ragazzini a giocare all’ingresso del borgo in mezzo alla via per evitare di essere azzannati) e incivili, ora io dico, e non solo io mi sto lamentando ma anche altri residenti del Borgo, la pazienza non puo’ essere eterna, ci tengo a specificare che al capitolo 14 del ”progetto gestionale” redatto dall’ATI, vincitrice della gestione rifiuti del comune cerite, risulta chiaramente che spetta loro la raccolta dei rifiuti abbandonati, su segnalazione dell’ Amministrazione comunale, cioè la Elena Gubetti Assessore designato ai rifiuti, cosa che mi ha confermato di aver fatto Sindaco Pascucci via whatsapp, a seguito dei miei continui solleciti per la rimozione dei rifiuti ma anche per sollecitare le guardie ecozoofile al recupero dei randagi che imperversano creando disagio insicurezza e disastri ambientali, ma sono passati i giorni e qui non si è visto NESSUNO e siamo nel degrado totale e i nostri figli sono alla mercè di autisti indisciplinati e animali randagi!!!  Giunta comunale, fatevelo un giretto per il territorio, vergognatevi!!!

Menasci Roberto
Delegato Lega Salvini Premier Cerveteri per i territori del borgo del Castel del Sasso, Pian de la Carlotta e Duecasette

Pubblicato domenica, 8 Settembre 2019 @ 08:57:08     © RIPRODUZIONE RISERVATA