Manziana sotto attacco vandalico - Terzo Binario News

Doppio atto vandalico a Manziana per i quali arriva la condanna ferma dell’Amministrazione.

In questi giorni a Manziana purtroppo si sono verificati alcuni episodi a dire poco spiacevoli:

  • ignoti hanno sfondato il muro di cinta del Cineteatro Quantestorie Manziana, obbligando i gestori, oltre ad intervenire per riparare i danni, anche a chiudere temporaneamente l’attività, visto che i detriti occludono l’uscita di emergenza del cinema;
  • sono “spariti” i due vasi di begonie apposti dall’Amministrazione comunale lo scorso 7 giugno in occasione del 75° anniversario dell’uccisione dei quattro giovani soldati americani in Via Roma.

L’Amministrazione comunale condanna fermamente quanto accaduto:

“Manziana e Quadroni non si rispecchiano certo in questi atti vandalici. Ogni giorno, infatti, sia l’Amministrazione comunale che la maggioranza dei Cittadini sono silenziosamente e costantemente a lavoro per rendere il paese un luogo migliore.
Riteniamo infatti che solo dalla condivisione e dalla collaborazione possa maturare ancora di più quel senso civico e di comunità che permetterà culturalmente un domani di annichilire definitivamente chi crede che distruggendo e deturpando si possa dimostrare la propria forza e furbizia.”

Pubblicato mercoledì, 12 Giugno 2019 @ 11:08:50     © RIPRODUZIONE RISERVATA