Mancata ricezione tv, Rai Way su Allumiere: "Provare con i canali dell'Argentario" - Terzo Binario News

Rai Way prova a spiegare ai cittadini perché i canali dell’emittente pubblica non si vedono. In tanti dai comuni del Litorale Nord hanno scritto alla società che si occupa della trasmissione del segnale, lamentando la mancanza di ricezione durante diverse ore della giornata a fronte del pagamento del servizio.

“In collina – scrivono dalla partecipata – dove l’omonimo ripetitore RaiWay che esercisce sul canale 23lv dal palazzo comunale situato nel centro del paese, subisce interferenze successive all’attivazione del Mux DFree con l’isocanale 23/v da Monte Argentario; laddove l’interferenza è tale da inficiare la qualità di ricezione del ripetitore locale c’è comunque la valida alternativa del Mux Lazio trasmesso sul canale 28/v da Monte Argentario, nonché dei restanti Mux Rai>.

Tradotto significa: è vero che il segnale è disturbato ma per ovviare bisogna sintonizzarsi su un altro gruppo di canali trasmessi dall’Argentario.

Dall’azienda spiegano anche il perché del deterioramento del segnale anche altrove: “L’interferenza coinvolge anche altre aree e in estate, durante le fasi di favorevole propagazione dei segnali, la riduzione del rapporto interferenziale può invalidarne la visione. In queste zone la ricezione dall’Argentario risulta da sempre compromessa per le riflessioni determinate dagli ostacoli collinari. Per questa area stimiamo circa un 50% del bacino di servizio esclusivo della stazione di Allumiere, ovvero circa 800/1000 utenti> concludono da Rai Way.

Pubblicato lunedì, 21 Settembre 2020 @ 07:13:50     © RIPRODUZIONE RISERVATA