Maltempo, le spiagge di Fiumicino piene dei rifiuti della mareggiata: chiesto l'intervento della Regione - Terzo Binario News

Il maltempo non ha risparmiato Fiumicino e spiagge e scogliere sono state invase da distese di rifiuti.
Una situazione così grave al punto che il sindaco Esterino Montino ha segnalato l’emergenza agli assessori regionali all’Ambiente Massimiliano Valeriani e alla Tutela del territorio Mauro Alessandri. Una lettera “per denunciare la situazione drammatica in cui versano alcune aree del Comune, come quella del vecchio faro e altre spiagge più a nord, a seguito delle mareggiate dei giorni scorsi”.

“Ci sono, infatti, tonnellate di rifiuti ovunque sia sulle scogliere che nell’area abitata di Passo della Sentinella, oltre che nella zona demaniale del faro e su tratti di litorale al nord” scrive Montino. Si tratta per lo più di spazzatura che i fiumi Tevere e Aniene hanno riversato in mare e che la forza della corrente ha riportato sul nostro litorale.

“Ho chiesto agli assessori di intervenire, in accordo con il Comune di Fiumicino e con gli altri enti preposti, per predisporre la rimozione immediata di questi rifiuti e tutti gli interventi necessari a prevenire e impedire il protrarsi di questa situazione”.

Pubblicato domenica, 4 novembre 2018 @ 08:35:43     © RIPRODUZIONE RISERVATA