M5s Tarquinia su via Vecchia Stazione: "Sindaco e Municipale spieghino il cambio di viabilità" - Terzo Binario News

“Il Movimento 5 Stelle di Tarquinia ha depositato il 27 aprile scorso un’interrogazione a risposta scritta diretta al Sindaco del Comune di Tarquinia e al Responsabile del Settore Corpo Polizia Locale e Protezione Civile, per chiarimenti in merito all’ordinanza n° 37 “Modifica viabilità via Vecchia della Stazione” del 04/04/2020, dove si vieta l’accesso in ambo i sensi di marcia, esclusi i residenti autorizzati e quelli autorizzati per le attività produttive lungo la via.

Nell’ordinanza in questione non si fa nessun accenno all’emergenza del covid-19, e quindi non ci sono riferimenti al carattere provvisorio di tale misura, inoltre lungo via Vecchia della Stazione ci sono diverse attività produttive, ma non sono state riportate indicazioni su come i clienti di tali attività possano accedervi in maniera agevole, senza penalizzare quest’ultime. Il disagio è presente anche per molti cittadini impossibilitati di ricevere visite da parte di amici o semplicemente un pacco dal corriere.

La questione è rilevante anche perché in Via Vecchia della Stazione risiede proprio il Sindaco. Lungi da noi pensare che i provvedimenti in questione siano stati presi per utilità privata, ma in tale situazione andava subito dichiarato che le misure prese avevano un collegamento diretto con l’epidemia e che una volta superato il problema sanitario sarebbe stata ripristinata la circolazione precedente, trovando allo stesso tempo un’idonea soluzione per la sicurezza di chi lungo la strada risiede, o cammina, o va in bici.

Chiediamo quindi la durata temporale dell’ordinanza in questione e le misure che si intendono prendere a tutela della attività produttive ivi presenti. Inoltre, si chiede la strategia futura che sarà applicata al termine della situazione di emergenza alla viabilità del centro storico”.

M5s Tarquinia

Pubblicato lunedì, 11 Maggio 2020 @ 12:41:54     © RIPRODUZIONE RISERVATA