M5S Anguillara e Trevignano: "Al lavoro per far ripartire la motonave Sabazia" - Terzo Binario News

“Il movimento cinque stelle di Anguillara Sabazia e di Trevignano Romano, in collaborazione con la città metropolitana di Roma Capitale , stanno cercando da diversi giorni di sbloccare questa situazione assurda e dare la possibilità di far ripartire la motonave Sabazia II che necessita del rinnovo del certificato di navigabilità: un documento che attesta i requisiti tecnici indispensabili per consentire ad una nave di effettuare il suo servizio.

Il rinnovo è di competenza del Servizio Trasporti della Città Metropolitana di Roma Capitale che richiede una perizia asseverata  con la barca in secca, ovvero non in acqua e questa operazione porta l’ inevitabile lievitazione dei costi che si aggira a circa 200 mila euro. 

In questi giorni i due gruppi locali, insieme al consorzio di navigazione e città metropolitana, stanno cercando di risolvere questa problematica raccogliendo l’interesse anche della Sindaca Raggi e Vice Sindaca metropolitana Teresa Zotta  nonché del consigliere metropolitano Giuliano Pacetti. 

A causa della crisi idrica prima e pandemia dopo la navigazione ha subito dei notevoli rallentamenti e di conseguenza, i proventi dell’ente non possono essere sufficienti a coprire le spese per la perizia. Per questo il consorzio ha anche provveduto a fare una richiesta di finanziamento. 

A questo punto una domanda e’ lecita quanto naturale: i sindaci dei tre comuni cosa stanno facendo per risolvere questa annosa vicenda? Situazione che va ad inficiare anche l’indotto turistico dei nostri territori”.

M5S Anguillara Sabazia e Trevignano Romano

Pubblicato mercoledì, 28 Luglio 2021 @ 08:31:00     © RIPRODUZIONE RISERVATA