Loddo: "Ladispoli ha detto no alla quotazione in Borsa dell'acqua" - Terzo Binario News

“Il consiglio Comunale di Ladispoli nella seduta dell’11 novembre 2021 ha approvato all’unanimità dei presenti la mozione contro la quotazione dell’acqua in borsa, condannando così ogni forma di privatizzazione e di speculazione.

È evidente che l’argomento non è di competenza del Consiglio Comunale ma la sua approvazione è importante perché schiera l’intera città di Ladispoli, ancora una volta, contro coloro che pensano di poter trarre vantaggi economici di natura speculativa dallo sfruttamento delle risorse idriche.

Ladispoli e le forze politiche tutte, si sono sempre opposte alle privatizzazioni del settore idrico, come dimostrato dal fatto che il sistema delle acque – dalla captazione alla depurazione – è gestita da oltre 20 anni, ma ancora per poco (purtroppo!), da una partecipata del Comune a 100% di capitale pubblico.

Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua per le azioni messe in campo e per la costante campagna di sensibilizzazione a difesa di un diritto ed un bene: l’acqua”.

Consigliere Comunale Giuseppe Loddo

Pubblicato venerdì, 12 Novembre 2021 @ 17:37:25     © RIPRODUZIONE RISERVATA