Litorale, offerta turistica integrata proposta dal Sistema ArcheoAmbientale Integrato - Terzo Binario News

“Il Comitato Promotore insieme a circa 40 fra associazioni, sindacati, imprese e cooperative, ha
presentato all’Assessora Regionale al Turismo Giovanna Pugliese un progetto di gestione turistica integrata su 15 Comuni del litorale laziale: il progetto completo è sul nostro sito
https://comitatopromotoresaifo.it/.

Stiamo parlando di un’area che va dal X Municipio di Roma (Ostia) fino a Montalto di Castro passando per i Comuni attorno al Lago di Bracciano. Una vasta area che ha in comune direttrici turistiche legate alla balneazione, ai siti archeologici romani di Ostia antica e Fiumicino ed etruschi di Cerveteri e Tarquinia, alle aree di pregio ambientale e allo stupendo agro maremmano e romano. Un territorio che oltretutto vede la presenza di infrastrutture della mobilità di caratura internazionale come il Porto di Civitavecchia e l’ aeroporto Internazionale di Fiumicino.

I promotori del progetto partono dal fatto che questi attrattori turistici, se ” dialogassero” cioè rappresentassero una unica e integrata offerta turistica delle bellezze, delle attrazioni e delle possibilità di svago si creerebbero nuovi posti di lavoro non più legati alla sola stagionalità e al turismo di prossimità, ma alla stabilità del turismo che sceglie questa esperienza per la ricchezza della offerta e la comodità della sua fruizione.

Per fare questo secondo i promotori c’è necessità di un soggetto unitario pubblico privato che superi i confini amministrativi dei singoli Comuni, si rapporti ai grandi soggetti pubblici che hanno competenza sui territori e coinvolga gli operatori locali turistici e il mondo produttivo e culturale: un ragionamento di area vasta che spinga il turista a rimanere più tempo nelle località con un richiamo turistico unitario.

È questa drammatica crisi economica del settore turistico, secondo i promotori, che sta
mettendo in ginocchio l’industria turistica a seguito della pandemia, che deve spingere a trovare strade nuove per valorizzare e promuovere le bellezze che abbiamo, proprio dove Roma incontra il mare e gli Etruschi”.

Comitato Promotore
Sistema ArcheoAmbientale Integrato
Fiumicino Ostia

Pubblicato martedì, 27 Ottobre 2020 @ 10:38:28     © RIPRODUZIONE RISERVATA