Litiga con il fidanzato e scompare: trovata dai carabinieri a Civitavecchia - Terzo Binario News

Un litigio con il fidanzato ha creato trambusto al Nucleo Radiomobile dei carabinieri di Civitavecchia.

Infatti la mamma di una ventenne tarquiniese, che a Civitavecchia convive con il compagno, ha chiamato allarmata il 112 dicendo che la figlia aveva interrotto ogni contatto dopi una discussione avuta con lui. I militari l’hanno intercettata e poi convinta a tornare nella cittadina etrusca.

Pubblicato mercoledì, 5 Giugno 2019 @ 20:51:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA