Lipu scrive a Jovanotti: sposti i concerti di Ladispoli e Fermo - Terzo Binario News

La Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) ha scritto una lettera a Lorenzo Jovanotti per cambiare le location delle tappe di Ladispoli e Fermo del Jova Beach Party

La richiesta arriva al fine di salvaguardare il Fratino, specie in pericolo molto nota per la sua presenza e nidificazione nel contesto della Palude di Torre Flavia che sarà proprio a ridosso del palco di Torre Flavia a Ladispoli.

L’associazione da tempo si occupa della specie di uccello dedicandogli una apposita campagna.

Danilo Selvaggi in qualità di direttore generale Lipu ha scritto una lettera che riportiamo di seguito chiedendo a Jovanotti di spostare le due location evitando quindi di dar fastidio alla specie protetta. In fondo la lettera.

Caro Lorenzo,

ti scriviamo per parlarci di un amico di nome “fratino”.
il fratino è un piccolo uccello che, tra i mesi di marzo e agosto, nidifica sulle spiagge sabbiose del nostro Paese. Negli ultimi an i la popolazione italiana di fratino è diminuita del 50%. Un vero e proprio crollo causato specialmente  dalla pulizia meccanica delle spiagge, che distrugge i nidi e uccide i piccoli nati, e dal disturbo arrecato in varie forme dalle attività umane svolte sugli arenili.

Il fratino è lì, sulle nostre spiagge, da un tempo immemorabile. Fino a quando siamo arrivati noi.  Da allora, per lui sono cominciati i guai. Eppure una convivenza è possibile. Occorre nient’altro che un po’ di attenzione. Ad esempio, occorre che i nidi di fratino siano individuati e protetti, in modo che la nidificazione possa svolgersi al meglio, non essere disturbata e andare a buon fine. E’ quello che stanno facendo i giovani volontari del progetto Life Choose Nature della Lipu, che sono attivi su tante spiagge italiane dalla primavera di quest’anno.

Abbiamo saputo del tuo tour estivo su tante spiagge delle region i italiane, tra cui la spiaggia di Fermo dove nidifica il fratino, e dell’importantissima causa che appoggia, assieme agli amici del Wwf della cara Donatella Bianchi : la difesa del mare dal problema dalla plastica. Un problema molto serio, al quale bisogna dare risposte efficaci e urgenti. Un  problema certamente più grande di quello del fratino. Eppure. i problemi più piccoli non sono necessariamente piccoli problemi.

Sarebbe bello e importante se il tuo tour, che porterà in giro per l’Italia l’arte ma anche la cultura di Jovanotti, avesse un’attenzione speciale per questa specie. In particolar modo, se si facesse in modo di evitare l’impatto del tour sulla nidificazione di questo animale. Anche poche coppie, anche pochi nuovi nati sono importanti per la conservazione della specie nella sua popolazione italiana.

Lorenzo Jovanotti è noto e amato dalla gente per la sua musica, che esalta la pace, l’amore, la bellezza del mondo. Siamo certi che nell’idea di mondo di Jovanotti possa esserci una stanzetta, uno spazio di sensibilità anche per il piccolo fratino.

“Uscire dal metro quadro, dove ogni cosa sembra dovuta / guardare dentro alle cose / c’è una realtà sconosciuta / che chiede soltanto un modo / per venir fuori o veder le stelle”.

Sembra scritta per il fratino. Che chiede giusto questo, di uscire fuori dal suo piccolo nido, “a veder le stelle”.

A tua disposizione per ogni informazione tecnica dovesse occorrere, grati per turco quello che vorrai e  vorrete fare.

Danilo Selvaggi
Direttore generale della Lipu

Pubblicato domenica, 9 Dicembre 2018 @ 13:35:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA