L'estate di Tolfa riparte dalla Rocca - Terzo Binario News

di Cristiana Vallarino

L’estate tolfetana ai tempi del Covid comincia dalla Rocca. Sarà l’antico castello che veglia sul paese da secoli a fare da cornice al concerto di sabato 27 giugno. Sul palco, alle 18, la brava giovane cantante di Tolfa Alice Paba, vincitrice del talent The Voice of Italy. L’appuntamento, organizzato dal Comune collinare, con la collaborazione della locale sezione della Fidapa, avrà una presenza di pubblico contingentata nel rispetto delle norme anti Covid. La prenotazione è quindi obbligatoria ai numeri 3470135197 o 347/9177715, ingresso gratuito.

L’evento sarà solo il primo del calendario estivo che, nonostante il Covid, sta finendo di mettere a punto l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Luigi Landi . Oltre ai singoli appuntamenti – tipo versione ridotte di Tolfa Jazz o Tolfarte, performance di artisti in angoli del centro storico o presentazioni al Polo culturale – fulcro e spirito di tutta la programmazione il progetto “ViviTolfa”, che mira alla riscoperta e di promozione del vasto comprensorio e delle sue peculiarità. “L’estate che ci apprestiamo a vivere – spiega il primo cittadino – dopo il problema del corona virus, ci ha stimolato a riscoprire il nostro territorio, attraverso la promozione delle sue bellezze naturali, storiche e gastronomiche.

Così zone come i prati e boschi del Comunale e i suoi sentieri, i ruderi dell’Abbazia di Piantangeli, oppure luoghi di ispirazione come Ripa Roscia, Moletta o Bagnarello, ritrovano la loro centralità nell’offerta turistica dedicata ai visitatori. Allo stesso tempo stiamo lavorando per la promozione del sito della Rocca, che quest’estate insieme al Polo Culturale sarà luogo di spettacoli ed esibizioni, sempre in sicurezza. Infine il grande salotto su via Roma e sul centro storico che stiamo allestendo insieme agli operatori commerciali e ai ristoratori di Tolfa, permetterà agli avventori e alle famiglie che sceglieranno di trascorrere le serate al fresco della collina di poter degustare in tranquillità i prodotti tipici della tradizione culinaria tolfetana”.

Pubblicato mercoledì, 24 Giugno 2020 @ 17:39:01     © RIPRODUZIONE RISERVATA