L'estate arriva a Tolfa: ecco i primi appuntamenti - Terzo Binario News

di Cristiana Vallarino

L’estate tolfetana entra nel vivo. Per  questo fine settimana la cittadina collinare si anima con varie iniziative.

Da venerdì 10 fino a tutta domenica sarà d’obbligo una passeggiata su via Roma. La strada centrale è già arricchita da luci notturne e fioriere con piante di vari colori, tavoli e ombrelloni sistemati dalle varie attività che vi si affacciano per gustare le prelibatezze locali. Il week end ospiterà “Arte e Gusto”, una mostra di prodotti locali e regionali e di artigianato. Il tutto con un sottofondo di leggera musica in filodiffusione. E naturalmente nel rispetto delle vigenti normative Covid 19.

Ma non è tutto. Sabato alle 21 alla Rocca sarà di scena la brava e talentuosa Aurora Morra, acrobata e trampoliera, con il suo Spettacolo di fuoco. Per assistervi è obbligatoria la prenotazione ai numeri 3892190002-3806447026. 

Durante la giornata di sabato invece al palazzetto dello sport di Tolfa protagonista sarà la pallavolo:  56 atleti tra i 14 e i 20 anni del Tolfa Volley e del CV Volley Civitavecchia trascorreranno una mattinata coi loro allenatori fino alle 11.30 per poi scendere tutti insieme in piazza Vittorio Veneto a salutare e ringraziare l’amministrazione di Luigi Landi dell’ospitalità concessa. E pure per scattare una foto ricordo, rigorosamente distanziati! Per il nutrito gruppo di pallavolisti la giornata di divertimento proseguirà al Poggio della Stella dove si mangerà buon cibo tolfetano (grazie al ristorante la Caballera) e si giocherà nel campetto o nella piscina della struttura. “Ogni anno noi come Tolfa Volley organizzavamo una festa per il 2 giugno – spiega la presidente della società collinare Barbara Pasquini – stavolta, vista la situazione Covid i campionati sono stati interrotti a febbraio, ma abbiamo comunque deciso di fare qualcosa per far stare insieme le squadre. Grazie alla fruttuosa collaborazione con la società civitavecchiese della presidente Viviana Marrozza durante la stagione erano stati raggiunti buoni risultati e si erano strette molte amicizie tra i ragazzi. La giornata di sabato vuole essere una degna chiusura sia pure con le dovute accortezze. E poi si riprenderà l’attività a ottobre, non appena avremo il nulla osta. Qui a Tolfa ci concentreremo sul vivaio, con gli under 13”.

Pubblicato giovedì, 9 Luglio 2020 @ 21:22:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA