L'Associazione Donna: "Giusto spingere sull'ospedale a Cerveteri e Ladispoli" - Terzo Binario News

Spettabile Redazione del Mass-Media, la Presidente dell’Associazione Culturale “DONNA” di Ladispoli (Roma) Maria Teresa CORRAO comunica ai propri associati nonché a tutti coloro che firmarono “Petizione Popolare per avere l’Ospedale per i cittadini di Ladispoli  (RM) e Cerveteri (RM)”, firme raccolte munite di idoneo documento di riconoscimento pari a n.5386 (cinquemilatrecentottantasei), come anche dal nostro archivio risulta testimoniato con l’articolo di stampa pubblicato sul noto Mass Media – Sezione Litorale a  pagina 33 di mercoledì 21 maggio 2003.

L’Associazione culturale “DONNA” in ordine all’iniziativa culturale de quo intrapresa, ringrazia gli Addetti ai Lavori e tutti coloro che si sono attivati e si stanno attivando – visti i vari articoli di stampa pubblicati nei giorni addietro – concretamente, per la tutela della salute della popolazione del nostro comprensorio e quindi, speriamo che si passi ai fatti concreti per la realizzazione/costruzione  di un Ospedale tra Ladispoli (Roma) e Cerveteri (Roma). Contestualmente, si ringraziano tutti coloro che hanno preso a cuore la realizzazione della citata struttura ospedaliera, i Mass Media cartacei, on line e televisivi che hanno fin dall’inizio sempre sensibilizzato ed amplificato e continuano a sensibilizzare ed amplificare la richiesta di aiuto per la tutela della salute di tutti i cittadini. Pertanto, riteniamo che un Ospedale nel nostro comprensorio è fondamentale/necessario al fine intervenire nell’immediatezza anche per delicate patologie di cittadini che improvvisamente hanno un ictus o ischemie celebrali, perché  è  il tempo che gioca un ruolo fondamentale, in tali situazioni, ovvero un ruolo fondamentale per rimanere in vita salvaguardando cosi la vita di ogni essere umano, proprio perché la tempistica d’intervento che è compresa in circa trenta minuti per i citati casi. Infine, l’Associazione Culturale “DONNA” di Ladispoli (Roma) comunica, ulteriormente, laddove possa essere utile agli Addetti ai Lavori, che in data martedì 11 gennaio 2005, alle ore 12:05 insieme ad altra persona di fiducia dell’Associazione Culturale “DONNA” di Ladispoli (Roma), fu depositata e, quindi, inoltrata presso il Ministero della Funzione Pubblica la documentazione inerente l’iniziativa culturale “Petizione Popolare effettuata per chiedere un Ospedale nella Città di Ladispoli (Roma) dove parteciparono concretamente in primo piano i cittadini del Comune di Ladispoli (Roma) e del Comune di Cerveteri (Roma), con complessive firme raccolte n.5386, come testimoniato dall’articolo pubblicato in forma cartacea a pagina dodici nel gennaio 2005 con l’articolo intestato “L’ASSOCIAZIONE DONNA INFORMA CHE…”.

Associazione Culturale DONNA”    La Presidente Maria Teresa CORRAO

Pubblicato venerdì, 10 Luglio 2020 @ 14:04:33     © RIPRODUZIONE RISERVATA