Ladispoli, il bando regionale Innovazione Sostantivo Femminile in scadenza - Terzo Binario News

“E’ in scadenza il bando regionale Innovazione Sostantivo Femminile 2019, una opportunità per le donne che fanno impresa.

Destinatari dell’Avviso – spiega l’assessore al Commercio, Attività Produttive, Servizi Informatici, Servizi Anagrafici e Comunicazione, Francesca Lazzeri – sono le micro, piccole e medie imprese (MPMI), in forma singola, incluse le Libere Professioniste, che sono Imprese Femminili, anche non ancora costituite alla data di presentazione della Domanda, o Libere Professioniste con Partita IVA attiva ed hanno Sede Operativa nel territorio della Regione Lazio. L’agevolazione – spiega ancora l’assessore – è un contributo a fondo perduto nella misura dell’intensità richiesta dal destinatario nella misura che deve essere compresa tra il 50% e l’80% dell’importo complessivo del Progetto presentato e comunque non superiore a 40.000 euro. Il contributo viene concesso nel rispetto delle condizioni previste dal Regolamento De Minimis di cui al Reg. (UE) 1407/2013.” Ulteriori informazioni si possono richiedere al numero verde 800.989.796

oppure agli indirizzi di posta elettronica info@lazioinnova.it e infobandiimprese@lazioinnova.it, oppure consultando il sito http://www.lazioinnova.it/bandi-post/innovazione-sostantivo-femminile-2019/

Pubblicato sabato, 9 20 Novembre19 @ 11:24:07     © RIPRODUZIONE RISERVATA