Ladispoli, uno 0-0 amaro in un Angelo Sale da grandi occasioni - Terzo Binario News

Uno 0 – 0 contro il Crecas Palombara che rimane indigesto per Mister Pietro Bosco e la sua US Ladispoli.

Il tecnico puntava ad una vittoria importante ed effettivamente le possibilità per vincere non sono mancate. Anche il palo a fermare i sogni di una vittoria da regalare al pubblico ladispolano.

Gli avversari sono stati bravi a coprirsi in difesa “la miglior difesa” afferma lo stesso Bosco. Ma non sono mancate le note positive tra cui il grande affetto dei tifosi.

Per l’importanza dell’appuntamento Ladispoli aveva chiamato a raccolta sportivi e cittadini a sostenere con orgoglio la squadra di casa. A vedere la partita il sindaco Alessandro Grando e la presenza straordinaria di Sergio Pirozzi, grande appassionato di calcio ed a sua volta allenatore.

Dal punto di vista tecnico Bosco ha ammesso che non è stato facile allargare la difesa avversaria. Gli episodi non hanno aiutato “ma ci sono ancora 14 partite” ha detto Bosco che punta a regalare al Ladispoli ed hai suoi tifosi un traguardo storico.

I ragazzi della squadra hanno apprezzato il calore di casa sperando che questo possa ripetersi di qui fino alla fine del campionato.

Pubblicato domenica, 21 gennaio 2018 @ 20:38:39     © RIPRODUZIONE RISERVATA