Ladispoli - Turris, finiti i biglietti per i corallini - Terzo Binario News

di Fabio Nori

Biglietti per gli ospiti terminati: per i tifosi della Turris solo la consolazione di qualche tagliando della tribuna centrale. 250 biglietti sono finti da ieri sera, ne rimangono quelli della tribuna centrale che è riservata ai tifosi ladispolani.

Il rivenditore Sabu Viaggi di Cerveteri ha fatto sapere che è stata una vera e propria caccia al tagliando. Il match tra la squadra candidata per la serie C , la Turris , e quella di casa il Ladispoli , deluso da due sconfitte di fila, potrebbe far segnare il record d’incasso stagionale. Le previsioni, infatti, sono quelle di un invasione di tifosi corallini, accanto alla formazione del cuore: non solo dal Torre del Greco. La richiesta del settore ospiti, esaurita da ieri, è arrivata dal litorale dove è presente una colonia di torresi, emigrati nella provincia romana da tanti anni. Come successe contro l’Avellino, un anno fa, in tanti hanno acquistato il tagliando della tribuna centrale, tradizionalmente riservata ai sostenitori ladispolani. Febbre biancorossa anche a Ladispoli, in cui è presente la comunità torrese dagli anni inizi degli anni 80. Per molti di loro, soprattuto giovani, è una delle poche occasioni per vedere la squadra della città in cui sono nati. Sold out il settore ospiti, destinato ai tifosi più caldi, pronti ad invadere Ladispoli in pullman e auto. Servizo d’ordine rafforzato per regolare l’afflusso e scongiurare tensioni tra le due tifoserie. In totale, tra quelli provenienti dalla Campania e i residenti nella provincia di Roma, si calcola che saranno almeno 450 i tifosi della Turris. Il Ladispoli si è resa molto ospitale, disponibile ai tifosi torresi affinchè sia una giornata di festa e di sport.

Pubblicato giovedì, 12 Settembre 2019 @ 11:27:05     © RIPRODUZIONE RISERVATA