Ladispoli, si fingono operatori del gas e derubano un anziano - Terzo Binario News

“Siamo del gas”.

Con questa scusa tre persone sono entrate nella casa di un anziano a via La Spezia a Ladispoli.

Una scusa banale che però ha aggirato l’ingenuità di un uomo ottantenne che, fidandosi degli operatori, li ha fatti entrare in casa mentre la moglie era fuori.

Gli uomini, probabilmente italiani, hanno quindi rovistato nei cassetti dell’abitazione e, non trovando nulla, hanno minacciato l’uomo facendosi indicare la cassaforte.

La coppia ha sporto denuncia presso i carabinieri di Ladispoli.

Pubblicato mercoledì, 16 maggio 2018 @ 10:42:59     © RIPRODUZIONE RISERVATA