Ladispoli, scuole superiori al freddo: la dirigente si attiva per soluzione problema - Terzo Binario News
Riceviamo e pubblichiamo

In merito al funzionamento degli impianti di riscaldamento dell’Istituto Alberghiero di Ladispoli, la Dirigente Scolastica Prof.ssa Vincenza La Rosa rende noto di aver attivato immediatamente i contatti con gli Enti preposti e con la Ditta Engie, appaltata da Città Metropolitana di Roma Capitale.

“I tecnici sono al lavoro da ore e stanno provvedendo ai necessari controlli delle centraline per riportare il sistema alla massima efficacia ed efficienza termica. La programmazione degli impianti prevede un’accensione dalle ore 2 alle 13. Siamo tenuti a rispettare le ordinanze e le disposizioni provenienti dall’Amministrazione Città Metropolitana di Roma Capitale con la quale siamo costantemente in contatto. – ha aggiunto la Preside – Vogliamo garantire ai nostri studenti e docenti le condizioni ottimali per poter svolgere al meglio tutte le attività didattiche. Il problema riguarda solo alcune aule dell’Istituto. In molte, infatti, la temperatura è quella prescritta dalla normativa relativa ai consumi termici per gli ambienti scolastici. Per la giornata di oggi e di domani, in ogni caso, l’accesso alla scuola da parte di tutti gli allievi rispetterà un posticipo orario per consentire lo svolgimento di ulteriori controlli e il raggiungimento dei livelli termici prescritti dalla normativa per la climatizzazione invernale”. 

Pubblicato mercoledì, 9 Gennaio 2019 @ 13:18:27     © RIPRODUZIONE RISERVATA