Ladispoli, revocata ordinanza di non potabilità per piazza delle Sirene e via limitrofe - Terzo Binario News

“I campioni d’acqua destinata a consumo umano prelevati in Piazza delle Sirene sono risultati completamente conformi ai parametri previsti dal D.Lgs 31/2011”. Questo quanto riferito da Alessandro Grando, sindaco di Ladispoli, a seguito delle ultime analisi effettuate il 30 giugno.

“Pertanto, sono state revocate le ordinanze sindacali n.75 del 12/06/2020 e n.80 del 21/06/2020, con le quali era stato vietato l’uso potabile dell’acqua per le utenze site in:
-Piazza delle Sirene;
-Piazza della Rugiada;
-Via dei Gabbiani;
-Via dei Delfini nel tratto ricompreso tra via dei Cigni e il Lungomare Marina di Palo;
-Via dell’Ippocampo nel tratto ricompreso tra Piazza della Rugiada e Via dei Cigni;
-Lungomare Marina di Palo;
-Via del Corallo”.

“Ringrazio i tecnici della Flavia Servizi, l’Ingegner Pravato e il consigliere comunale, Filippo Moretti, delegato alle Risorse Idriche, che in queste settimane hanno collaborato con la Asl Roma 4 per la risoluzione del problema”.

Pubblicato mercoledì, 8 Luglio 2020 @ 15:16:11     © RIPRODUZIONE RISERVATA