Ladispoli, prorogato ad Animo Onlus ed Humanitas l'uso del centro di aggregazione giovanile - Terzo Binario News

Potranno continuare ad utilizzare il centro di aggregazione di viale Mediterraneo almeno fino alla fine del 2018.

Questa la decisione della giunta comunale di Ladispoli nei confronti delle associazioni di volontariato Animo Onlus ed Humanitas che già da mesi sono riuscite a posizionarsi nella struttura comunale per poter portare avanti i loro progetti di solidarietà.

Le associazioni, lo ricordiamo, si occupano della distribuzione di kit e materiale per le famiglie che ne hanno necessità. Un servizio sul quale sempre più persone nel tempo contribuiscono sia nel reperimento di indumenti sia nella richiesta.

L’amministrazione comunale si era dimostrata subito disponibile a trovare una sistemazione dopo lo spostamento dal retropalco dell’Auditorium Freccia. Dopo il fallimento dei bandi per l’assegnazione di strutture del comune al momento è stata trovata questa sistemazione temporanea, in vista di location che dovrebbero essere realizzate a breve.

Pubblicato lunedì, 16 aprile 2018 @ 09:59:57     © RIPRODUZIONE RISERVATA