Ladispoli, nuovi avvisi di garanzia per la gestione balneare - Terzo Binario News

Non si ferma l’escalation di indagini della procura di Civitavecchia circa la gestione delle spiagge demaniali da parte del comune di Ladispoli.

All’inchiesta già aperta che ha coinvolto dirigenti ed amministratori di Palazzo Falcone si aggiunge un altro episodio che ha portato all’emissione di avvisi di garanzia nei confronti di almeno un funzionario dell’ente.

Secondo quanto supporto dagli inquirenti il comune di Ladispoli avrebbe spacciato dei controlli da esso predisposti come atti richiesti dalla Capitaneria di Porto.

Una questione che sarebbe risultata poi falsa e che ha portato quindi all’indagine per falso ideologico.

Pubblicato venerdì, 20 Settembre 2019 @ 10:45:58     © RIPRODUZIONE RISERVATA