Ladispoli, nella sala della Melone corso di cinema con il prof. Castiello - Terzo Binario News

Una appassionata e accurata visione del cinema napoletano negli ultimi vent’anni. I film che dal 1995 al 2015 hanno segnato la scena cinematografica. Merito del Professor Michele Castiello, Docente UPTER Roma e profondo studioso di storia del Cinema, già noto al pubblico locale per corsi e rassegne dedicate al grande cinema.

Un’analisi approfondita di tutti quei registi, assieme a sceneggiatori, soggettisti, musicisti e costumisti che con la loro arte hanno dato una nuova linfa al cinema, meno incentrato sul commerciale, lontano da stereotipi e false maschere.

Oltre al cinema napoletano d’autore saranno raccontate anche le opere di alcuni grandi registi europei inseriti ne “ Le isole del cinema d’autore” dedicate a quattro paesi la cui cinematografia ha raggiunto livelli davvero importanti : Spagna, Belgio, Romania e Serbia.

Un viaggio nella Napoli cinematografica, ma sono in programma anche delle personali dedicate a mostri sacri del Cinema, una dedicata al grande Toni Servillo e altre al bravissimo regista colombiano Ciro Guerra, talento visionario che va alla ricerca dello sciamano- nella sua colombiana Guajira- delle antiche origini spirituali etno-antropologiche.

La prima lezione è in programma domani, sabato 9 novembre presso l’Aula Multimediale della Scuola Media “Corrado Melone” di Ladispoli alle ore 10,30 per assistere a “Passione” un magnifico film musicale del regista- attore John Turturro in cui manifesta la sua passione appunto per la capitale del sud Italia, ovvero Napoli, attraverso l’amore verso le sue più belle canzoni: dal Canto delle lavandaie del Vomero a Catari, dalla splendida “Era de maggio”, a “Maruzzella” unita alla passione sfrenata per il cinema.

“Passione è il titolo del primo film in rassegna, ma “passione” è anche quella che vedo nelle tante persone che ogni volta si appassionano alle lezioni e agli incontri che propongo alla cittadinanza – ha dichiarato il Professor Michele Castiello – dopo la rassegna dello scorso anno nella vicina Cerveteri dedicata al genio di Pier Paolo Pasolini, trascorse le vacanze estive sono pronto a proporre questo nuovo straordinario ciclo di appuntamenti, che auspico come sempre possano interessare un gran numero di persone, desiderose di cinema e di cultura”.

Per informazioni contattare il numero 3385904098.

Pubblicato venerdì, 8 20 Novembre19 @ 13:06:20     © RIPRODUZIONE RISERVATA