Ladispoli, il 31 marzo elezione del consiglio dei giovani - Terzo Binario News

Si terranno domenica 31 marzo le elezioni del consiglio comunale dei giovani a Ladispoli.

A deciderlo con un decreto il sindaco Alessandro Grando che ha predisposto tutti i termini e le regole per lo svolgimento dell’elezione.

Il giorno 31 contestualmente alle elezioni si terranno i comizi. Le liste, predisposte come previsto nel Regolamento, devono essere presentate all’ufficio elettorale del Comune, Piazza Falcone, n. 1, entro e non oltre le ore 12,00 del 28 gennaio 2019

Hanno diritto all’elettorato attivo e passivo:

  • tutti i giovani residenti nel comune che alla data delle elezioni abbiano già compiuto il 15° anno di età e non abbiano ancora compiuto il 26° anno di età;
  • non abbiano riportato condanne penali, né abbiano procedimenti penali in corso.

L’elezione dei componenti del consiglio dei giovani avviene sulla base di liste elettorali.

I promotori di ogni lista, singoli o riuniti in Comitato, debbono al fine della presentazione delle candidature raccogliere almeno 50 e non più 100 firme di aventi diritto al voto. 

La lista degli elettori sarà pubblicata successivamente dal comune.

Nelle settimane scorse diverse forze politiche avevano sollecitato il sindaco all’indizione delle elezioni alla luce della possibilità di ottenere dei finanziamenti da destinare al nascituro consiglio.

Non si tratta di una novità in senso assoluto a Ladispoli. Già più volte si sono tenute queste elezioni ed il consiglio dei giovani è divenuto a volte parte attiva nel dibattito politico locale.

Pubblicato mercoledì, 9 20 Gennaio19 @ 14:56:49     © RIPRODUZIONE RISERVATA