Ladispoli, Grando: "Faticoso avere i dati dalla Asl" - Terzo Binario News

“I tamponi effettuati al Sant’Andrea creano confusione”

“C’è qualche problema di comunicazione con la Asl Roma 4 circa i casi positivi. I tamponi effettuati al Sant’Andrea rendono complicato avere dati certi e in questi giorni il problema si è amplificato tanto che ci ritroviamo 12 positivi.

Comunque in 7 terminano l’isolamento su 56 persone in quarantena. Dei 12 positivi accertati adesso, tre persone positive sono ricoverate in ospedale. Poi va aggiunto un uomo deceduto.

Le sanzioni a domenica erano cinque e ce ne sono state altre due, per la precisione due denunce: una per spostamento irregolare e un’altra in un’attività dove i dipendenti non avevano la mascherina.

Sospensione dei tributi locali in arrivo così come quella delle rette delle mense scolastiche e dello scuolabus.

Per la differenziata di chi è in quarantena è sospesa, quindi va tutto l’indifferenziato sanificando il mastello. Tutti gli altri proseguono regolarmente in due buste legate e i guanti, mascherini, fazzoletti usati tutti nell’indifferenziato. La spazzatrice esce tutti i giorni tranne i festivi, con la sanificazione delle strade”.

Questo quanto affermato dal sindaco Alessandro Grando

Pubblicato martedì, 24 Marzo 2020 @ 21:37:22     © RIPRODUZIONE RISERVATA