Ladispoli, cittadini furiosi per i divieti di sosta in via Livorno e via Napoli - Terzo Binario News

Cittadini furiosi per una ordinanza emessa da Palazzo Falcone, in cui si vieta la sosta in via Napoli e via Livorno contemporaneamente, per consentire una pulizia straordinaria.

“Bene le pulizie di Ferragosto, ma ancora una volta a subire i disagi siamo noi cittadini. Con un’ordinanza il comune vieta la sosta dalle 7.00 alle 16.00 di martedì 13 agosto in due vie centrali parallele, via Livorno e via Napoli, dove già normalmente per trovare posto serve un mezzo miracolo. Ovviamente è necessario presentare Ladispoli più pulita per i turisti e i proprietari delle seconde case che scendono per ferragosto. Un’esigenza che comprendiamo, quella di avere strade pulite, anche se non capiamo perché non la si avverta negli altri 364 giorni dell’anno. In molte città vengono utilizzati metodi per pulire le strade a regime senza necessariamente sgomberare le auto in sosta. Qui a Ladispoli sembra impensabile. Oltretutto i dehor delle attività commerciali prolificano, mangiando quei pochi posteggi rimasti a disposizione. E come la ciliegina sulla torta arriva questo regalo ferragostano. E allora ci chiediamo: Dove dovremmo parcheggiare noi residenti?

La risposta la conosciamo già. Trovare posto alle decine e decine di auto che quotidianamente sostano in via Livorno e via Napoli nelle vie limitrofe non interessate dal divieto è matematicamente impossibile. Il Comune ci chiede di ottemperare ad un’ordinanza impossibile da rispettare. È un controsenso ed un modo assurdo per farsi belli con la pulizia straordinaria creando disagi ai cittadini e fare, nel frattempo, cassa”.

Ti trovi nel bel mezzo di un ingorgo? Sei stato testimone di un fatto di cronaca degno di nota? Aziona il tuo telefonino fotografa e scrivi due righe inviale alla redazione, specificando se vuoi essere citato nell’articolo e/o come autore delle foto. Puoi inviare il tutto a redazione@terzobinario.it oppure con Whatsapp al numero telefonico: 3397726466.

Pubblicato lunedì, 12 Agosto 2019 @ 12:55:36     © RIPRODUZIONE RISERVATA