Ladispoli Città si unisce al presidio No piazza Almirante - Terzo Binario News

Il Movimento Civico e l’Associazione Ladispoli Città, aderiscono al sit in di protesta indetto dall’ANPI locale, contro l’intitolazione di una piazza pubblica a Giorgio Almirante previsto per sabato 16 marzo alle ore 14.30 in via dei Fiordalisi.

Sin da subito abbiamo aderito al Comitato NO piazza Almirante a Ladispoli, convinti che la scelta maturata dalla giunta Grando fosse scellerata, divisiva e utile solo a tenere insieme una maggioranza ormai allo sbando, evocando la retorica identitaria.

Siamo per una città plurale, che accolga le istanze dei propri abitanti e crei occasioni di confronto sia sui temi d’interesse amministrativo che su quelli di più ampio respiro, come nel caso di questa intitolazione. L’attuale amministrazione locale, a guida Lega e FdI, ha scelto invece di procedere come un caterpillar, senza dare ascolto alle proteste del Comitato, dell’ANPI, della comunità parrocchiale, delle forze di opposizione e dei cittadini, che hanno firmato in massa la petizione per opporsi alla decisione di intitolare una piazza a Giorgio Almirante.

“Una storia sbagliata”, come recita l’hashtag del Comitato, già nell’impostazione, con forzature dell’iter amministrativo, correzioni in corsa ed esclusione del dissenso espresso dalle opposizioni di Ladispoli: quelle che in termini assoluti rappresentano ben più del 50% dei votanti alle amministrative del 2017.

Siamo una forza civica attraversata da ideologie politiche trasversali, abituata al rispetto delle reciproche posizioni. L’antifascismo non è però un valore sindacabile, nel rispetto della Costituzione italiana e della storia del nostro continente. Le leggi razziali sono state uno scempio barbaro e orripilante di cui resta indelebilmente macchiato un tratto di storia del ‘900. Per questi motivi non possiamo che opporci fermamente alla scelta di intitolare una piazza ad Almirante. Ladispoli ha ben altri problemi; questa amministrazione dovrebbe mettere da parte le “battaglie di distrazione di massa” e occuparsene sul serio.

Movimento Civico e Associazione Ladispoli Città.

Pubblicato venerdì, 15 Marzo 2019 @ 10:49:39     © RIPRODUZIONE RISERVATA