Ladispoli, Associazione Massimo Freccia: "I risultati raggiunti ci portano a intensificare l’impegno per la crescita di questo progetto" - Terzo Binario News

__OgMF diretta da Massimo Bacci_III Summer Music Camp 2015__2La sera del 23 luglio si è concluso, nell’Auditorium Massimo Freccia di Ladispoli, il III Summer Music Camp 2015 realizzato dall’Associazione Massimo Freccia con la collaborazione dell’Amministrazione del Comune di Ladispoli che ha messo a disposizione sia il Centro Polifunzionale, sia le aule del Centro Arte e Cultura.

L’ultimo grande concerto sinfonico dell’Orchestra giovanile Massimo Freccia, basato sulle più importanti colonne sonore, ha coronato venti giorni di laboratori, stage, Open-Day e tanti concerti che hanno dato la possibilità, a tantissimi giovani dell’Orchestra giovanile Massimo Freccia, di mettere in mostra le loro qualità solistiche e di gruppo. Durante i “Concerti delle 21” si è dipanato il “BACH Festival” con l’esecuzione delle opere più significative, dalle Suite orchestrali ai Brandeburghesi, dai concerti solistici alle Suite, Sonate e Partite per strumento solista. La programmazione ha toccato tre secoli di musica, da Vivaldi a Mozart, da Beethoven a Saint-Saens, Bloch, Bartok, Britten, Respighi fino a Piazzolla.
Un sentito ringraziamento al pubblico, a tutti i componenti dell’Associazione Massimo Freccia (che hanno svolto il loro quotidiano lavoro a titolo completamente gratuito) ed in  particolare all’Assessorato alla Cultura e all’Amministrazione Comunale che continua a sostenerci con la concessione degli spazi formativi e concertistici.
Arte, musica e partecipazione sono la ricetta per rendere sempre più civile la nostra comunità. I risultati raggiunti ci portano a intensificare l’impegno per la crescita di questo progetto, fortemente voluto da Massimo e Nena Freccia.

Il presidente dell’Associazione Massimo Freccia
Massimo Bacci

Pubblicato lunedì, 27 Luglio 2015 @ 20:40:38     © RIPRODUZIONE RISERVATA