Ladispoli al terzo posto nel Lazio per affluenza di cittadini romeni alle urne - Terzo Binario News

elezioni-romaniaDomenica scorsa si sono svolte in Romania e nei seggi allestiti all’estero le elezioni presidenziali. Nei 294 seggi organizzati in tutto il mondo da parte del Ministero dei Esteri romeno si e registrata una affluenza di 161.054 elettori. La maggiore affluenza degli elettori romeni all’estero e stata registrata in Italia, dove sono andati alle urne 35.508 elettori. Seguono Spagna con 33.053, Repubblica Moldavia con 21.980, Inghilterra con 9.933, Francia con 7.720, Germania con 8.140, Belgio con 6.442 e USA con 6.221.

“Siamo orgogliosi di annunciare – afferma Adrian Gherman, delegato del sindaco ai rapporti con la Comunità romena di Ladispoli – che, dopo i seggi del Consolato romeno e dell’Accademia di Romania di Roma e nei quali si vota da oltre vent’anni, Ladispoli si e collocata al terzo posto nel Lazio per affluenza con una partecipazione di 1.300 elettori.

Un risultato importante visto che a Ladispoli i cittadini romeni possono votare solo dal 2009. Non essendo stato raggiunto da nessun candidato il 50% + 1 dei voti, si dovrà ricorrere al ballottaggio fra i due candidati Victor Ponta del Partito Social Democratico e Klaus Iohannis dell’Alleanza Cristiano-Liberale.

Il ballottaggio avrà luogo domenica 16 Novembre ed a Ladispoli si voterà sempre presso il palazzo comunale in piazza Giovanni Falcone dalle ore 07 alle ore 21, esibendo i documenti romeni validi quali passaporto o carta di identità”.

Pubblicato mercoledì, 5 Novembre 2014 @ 10:08:02     © RIPRODUZIONE RISERVATA