Ladispoli 1, protestano i genitori della Livatino: "Topi a scuola, Comune immobile" - Terzo Binario News

I genitori della scuola Livatino della Ladispoli 1 protestano nei confronti del comune immobile di fronte ai problemi di salute.

“Nel plesso livatino ad oggi il sindaco Grando non ha fatto chiudere il plesso visto che ci sono topi che girano e mancanza di igiene e sicurezza x alunni e docenti. La preside ha già inviato per iscritto tutte le richieste agli uffici competenti, ma niente.

A livello nazionale tante belle parole e promesse, ma i nostri figli vanno a scuola in un plesso distante che noi non abbiamo scelto, lontano da casa , per arrivarci dobbiamo partire alle 7 a piedi e lasciare gli altri figli alla scuola centrale da soli, con tanti disagi familiari.

Per non parlare delle condizioni del giardino a dir poco abbandonato , dimora di topi e zanzare. Chi pensa ai nostri figli, alla loro salute, al benessere, qui nessuno ha a cuore la scuola e i bambini. Come pretendere di insegnare ai futuri cittadini il valore delle istituzioni, ma dove sono il Comune, il sindaco, la giunta, l’assessore???.

I genitori dei piccoli alunni

Pubblicato lunedì, 21 Settembre 2020 @ 08:32:52     © RIPRODUZIONE RISERVATA