Ladispoli 1, iscrizioni aperte nella scuola "cosmopolita" - Terzo Binario News

Composto da 5 edifici situati a poca distanza uno dall’altro, dotato di strutture laboratoriali, due palestre, aule verdi e giardini e con un corpo docente estremamente attivo e preparato, l’Istituto Ladispoli1 accoglie studenti che riflettono, come composizione, la cittadinanza ladispolana che vede al suo interno diverse nazionalità.

Proprio per questo si può parlare di una scuola cosmopolita la cui maggior ricchezza è questa mescolanza di culture e modi di vivere che offre ai nostri alunni l’opportunità di allargare i propri orizzonti anche nella prospettiva futura di essere a tutti gli effetti cittadini europei.

Inoltre, siamo fieri di poter affermare che l’Istituto è particolarmente sensibile ai temi della solidarietà e dell’Inclusione, della protezione e salvaguardia ambientale ed in conseguenza si attuano annualmente iniziative didattiche sempre nuove di sensibilizzazione della coscienza critica delle giovani generazioni sui temi della cittadinanza e della legalità e sono davvero tante le iniziative, le attività svolte ogni anno nelle classi per sottolineare l’importanza e il valore di queste esperienze.

I Plessi dell’I.C.Ladispoli1 sono infatti intitolati a personaggi che hanno lasciato un’impronta importante nella storia contemporanea italiana ed internazionale: Giovanni Falcone in via Castellammare di Stabia, Paolo Borsellino in P.zza Don Eleuterio, Rosario Livatino in via Fratelli Bandiera, Gianni Rodari in via Torino e Giovanni Paolo II in via Sironi.

La motivazione di questa scelta deriva dalla necessità di far conoscere alle nuove generazioni tre Magistrati che hanno donato la loro vita per la legalità, un noto scrittore quale è stato Gianni Rodari, che ha dedicato la sua professione al mondo dell’infanzia e un Pontefice che ha sempre espresso nei gesti e con le parole il suo profondo amore peri più piccoli. Tutti i Plessi in questione sono dotati di smart tv, Lavagne Interattive Multimediali, sussidi, materiali didattici e Biblioteche. La Scuola Secondaria di primo grado è ancora “giovane”, ma in continua crescita.

Una scuola dal cuore pulsante di idee, energia, entusiasmo, come testimonia la valida e variegata offerta formativa proposta che quest’anno avverrà però con modalità diverse rispetto agli anni precedenti e soprattutto nel rispetto delle norme e delle misure anti Covid, previste e necessarie a salvaguardare la salute del personale, degli alunni e dei docenti. Affiancata dalle Collaboratrici Dott.sse Marina Barboni, Gaia Retrosi e Marina Marcucci, la Prof.ssa Enrica Caliendo , guida il nostro Istituto da ormai due anni. Tutto è pronto per accogliere e dare il benvenuto a genitori e alunni che intendono iscriversi nel nostro Istituto.

Ricordiamo che le iscrizioni per l’anno scolastico 2021-2022 si potranno effettuare dal 4 al 25 gennaio 2021 come comunicato dal Miur sul sito ufficiale e nella nota inviata alle scuole e devono essere effettuate rigorosamente online per le classi prime di tutte le scuole di ogni ordine e grado a partire dalla primaria. Per la scuola dell’infanzia invece permane ancora la modalità cartacea.

Pubblicato domenica, 6 Dicembre 2020 @ 10:03:20     © RIPRODUZIONE RISERVATA